Scarpine neonato ai ferri

Bomboniera Battesimo

realizzata da Silvia Torcolacci

Scarpina: camminare nelle proprie scarpe come camminare nella vita

a

Se vuoi scaricare la spiegazione, completa di foto ed in formato .pdf, clicca su “scarica”

Occorrente:
• Filato 100% lana vergine per ferri n. 3 colore jacquard blu (Sesia Mistral Jacquard colore 0474 Lana Merino Fine Irrestringibile)
• Filato 100% lana vergine per ferri n. 3 colore jacquard blu (Sesia Mistral Jacquard colore 9425 Lana Merino Fine Irrestringibile) per variante colore scarpina
• Filato 100% lana vergine per ferri n. 3 colore jacquard rosa (Sesia Mistral Baby colore0573 Lana Merino Fine Irrestringibile) per variante colore scarpina
• Filato 100% lana vergine per ferri n. 3 colore jacquard rosa (Sesia Mistral Baby colore 2650 Lana Merino Fine Irrestringibile) per variante colore scarpina
• Filato 100% lana vergine per ferri n. 3 colore jacquard rosa (Sesia Mistral Baby colore 9438 Lana Merino Fine Irrestringibile) per variante colore scarpina
• Filato 100% lana vergine per ferri n. 3 colore jacquard rosa (Sesia Mistral Baby colore 2405 Lana Merino Fine Irrestringibile) per variante colore scarpina
• Filato 100% lana vergine per ferri n. 3 colore bainco (Sesia Mistral colore 51 Lana Merino Fine Irrestringibile)
• N. 1 coppia di ferri da maglia 2,5 mm. (Prym punta singola, design ergonomico, in metallo, lunghezza 40 cm.)
• Uncinetto n. 2 (Prym 14 cm. 3,00 mm. in alluminio grigio perla)
• Strass similar swaroski con doppi fori, diametro mm. 4, da cucire nel fiorellino per le scarpine per bimba
• Perlina da cucire nel fiorellino per le scarpine da bimba
• Velo tulle organza bianco/avorio rotondo – diametro 23 cm.
• Nastro doppio raso – spessore da 4 mm. – lunghezza 35 cm. di colore avorio
• Bigliettino bomboniera – dimensioni chiuso lunghezza 4,5 cm., altezza 2,5 cm.
• N. 3 confetti per ogni scarpina, gusto a scelta
• Imbottitura di ovatta 100% polyester
• N. 2 spille da balia o ferma punti
• Ago da lana
• Piccola forbice

Punti impiegati:
Lavorazione con Ferri da maglia:
• Legaccio: tutti i ferri a maglia al diritto.
• Foretti: 2 m. al diritto, 1 gettato, 2 m. lavorate assieme al diritto.
• Aumento fra due maglie: con la punta del ferro sinistro prendere il filo orizzontale fra le due maglie che le unisce l’una all’altra e metterlo nel ferro di sinistra.

poi lavorare una maglia al diritto nel filo posteriore. Si avrà così una maglia ritorta e non si vedrà il forellino dell’aumento.

Diminuzione con accavallata semplice: lasciare il filo sul dietro del lavoro, passare la prima maglia senza lavorarla, poi lavorare la maglia successiva a diritto. Puntare il ferro sinistro nella maglia passata e accavallarla sopra a quella lavorata lasciandola cadere.
Gettato: portare il filo sul davanti del lavoro, quindi riportarlo sul rovescio facendolo passare sopra il ferro di destra; lavorare il punto seguente come indicato nella spiegazione.
Intrecciare tutte le maglie in una sola volta:
a) lavorare le prime due maglie come si presentano, nel nostro caso al diritto;
b) inserire il ferro sinistro nelle due maglie appena lavorate e lavorarle insieme nuovamente, sempre al diritto, ottenendo così una maglia nel ferro di destra;
c) lavorare la maglia successiva sempre al diritto, ottenendo così nuovamente due maglie nel ferro di destra;
d) inserire nuovamente il ferro sinistro nelle due maglie appena lavorate e lavorale insieme nuovamente, sempre al diritto, ottenendo così una maglia nel ferro di destra;
e) ripeti nuovamente i punti c) e d) fino al termine delle maglie.

Lavorazione con Uncinetto per bordatura scarpina
• Catenella
• Punto basso
• Punto bassissimo
• Punto picot o pippiolino viene utilizzato per rifinire i lavori ed è un piccolo anello decorativo creato sul bordo di un lavoro all’uncinetto.
Lavorare una m. bassa, fare 3 catenelle, poi puntare l’uncinetto nella base della catenella e chiudere con una maglia bassissima.
Dimensioni della Scarpina:
• Lunghezza 7,5 cm.
• Larghezza 4,8 cm. nel punto di massima ampiezza della suola
• Altezza 6,0 cm.

Per la composizione della Scarpina occorrerà lavorare, in un unico pezzo, la Suola, la Mascherina e la Gambina.

Si inizia con la Suola
Con i ferri n. 3 avviare 30 maglie e lavorare a punto legaccio, come segue:
1° ferro: 30 m. al diritto [30 maglie]
2° ferro: 2 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 2 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 2 m. al diritto [34 maglie]
3° ferro: 34 m. al diritto [34 maglie]
4° ferro: 3 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 4 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 3 m. diritto [38 maglie]
5° ferro: 38 m. al diritto [38 maglie]
6° ferro: 4 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 6 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 4 m. diritto [42 maglie]
7° ferro: 42 m. al diritto [42 maglie]
8° ferro: 5 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 8 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 5 m. diritto [46 maglie]
9° ferro: 46 m. al diritto [46 maglie]
10° ferro: 6 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 10 m. al diritto, 1 aumento, 12 m. al diritto, 1 aumento, 6 m. diritto [50 maglie]
11° – 20° ferro: 50 m. al diritto. Al termine del 20° ferro, tagliare il filo a circa 15 cm. di lunghezza [50 maglie]

Si prosegue con la Mascherina
Tenere in sospeso i primi e gli ultimi 21 punti e proseguire sugli 8 punti centrali riprendendo ad ogni ferro 1 punto dei punti in sospeso.
Sul diritto del lavoro accavallare l’ultimo dei punti in sospeso sul 1° dei punti laterali; sul rovescio del lavoro lavorare assieme a diritto l’ultimo dei punti centrali ed il 1° dei punti in sospeso. Riprendere complessivamente 9 punti per parte.
21° ferro: prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 20) e con un nuovo filo, lavorare le due maglie successive al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 21 m. nel ferro di sinistra
22° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 20) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre maglie 20 rimarranno in sospeso nella spilla da balia.
23° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 19) e lavorarla al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 20 m. nel ferro di sinistra.
24° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 19) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre maglie 19 rimarranno in sospeso nella spilla da balia.
25° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 18) e lavorarla al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 19 m. nel ferro di sinistra.
26° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 18) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre 18 maglie rimarranno in sospeso nella spilla da balia
27° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 17) e lavorarla al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 18 m. nel ferro di sinistra.
28° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 17) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre maglie 17 rimarranno in sospeso nella spilla da balia
29° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 16) e lavorarla al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 17 m. nel ferro di sinistra.
30° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 16) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre maglie 16 rimarranno in sospeso nella spilla da balia
31° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 15) e lavorarla al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 16 m. nel ferro di sinistra.
32° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 15) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre maglie 15 rimarranno in sospeso nella spilla da balia
33° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 14) e lavorarla al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 15 m. nel ferro di sinistra.
34° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 14) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre maglie 14 rimarranno in sospeso nella spilla da balia
35° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 13) e lavorarla al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 14 m. nel ferro di sinistra.
36° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 13) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre maglie 13 rimarranno in sospeso nella spilla da balia
37° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso dalla spilla da balia (ne rimarranno 12) e lavorarla al diritto con accavallamento semplice, 7 m. al diritto, lasciare le altre 13 m. nel ferro di sinistra.
38° ferro: mettere il filo dietro il lavoro, prendere l’ultima maglia in sospeso sul laterale (ne rimarranno 12) e lavorarla assieme alla 1° delle 8 maglie centrali, 7 m. al diritto. Le altre maglie 12 rimarranno in sospeso nella spilla da balia.

E si termina con la Gambina
39° ferro: riprendere la lavorazione su tutte le maglie. Tagliare il filo lasciando una lunghezza di 15 cm. Quindi riportare le maglie rimaste nella spilla a balia nel ferro di sinistra. Ora lavorare tutte e 32 le maglie al diritto.
40° ferro: 32 m. al diritto
41° ferro: 2 m. al diritto, 1 gettato, 2 m. lavorate assieme al diritto, ripetere per tutto il ferro. [32 maglie]
42°-52° ferro: tutti i ferri a punto legaccio.
53° ferro: intrecciare tutte le maglie in una sola volta. Tagliare il filo lasciando una lunghezza di circa 20 cm. che verrà utilizzato per la cucitura.

CONFEZIONE
Con l’ago da lana nascondere i fili delle interruzioni all’interno del lavoro; cucire la Suola e il centro dietro.
Per rifinire la gambina, eseguire un bordino con l’uncinetto n. 2.
Inserire il filo nella cucitura sul retro e lavorare 32 maglie basse, nascondendovi all’interno il filo di inizio.
Lavorare un altro giro con punto pippiolino ogni 4 maglie.

Variante per scarpina da bimba
Per realizzare la scarpina da bimba potrà essere inserito nella parte centrale un fiorellino color bianco e nella lavorazione con l’uncinetto potrà essere utilizzato lo stesso filato di lana color bianco

Fiorellino
Con l’uncinetto n. 2 avviare un anello magico all’interno del quale ripetere la seguente lavorazione per 8 volte: 5 catenelle, 1 m. bassissima.
Tagliare il filo, lasciando una lunghezza di circa 10 cm.
Al centro del fiorellino così ottenuto, si potrà inserire una perlina o in alternativa un similar swaroski utilizzando il filo residuo.
Completare la scarpina cucendo il fiorellino con il punto nascosto.

Questo schema è stato ideato da Silvia Torcolacci, è gratuito e se ne consente la diffusione. E’ vietata la vendita. Chi volesse pubblicarlo sul proprio blog è autorizzato a farlo purché ne citi la fonte: www.animamanoanimamente.it .