Rosa – segnaposto per tavolo cerimonia

Rosa – segnaposto

realizzata da Silvia Torcolacci

Rosa – simbolo della nostra creatività rifiorita

aaa

Se vuoi scaricare la spiegazione, completa di foto ed in formato .pdf, clicca su “scarica”

Occorrente:
• Filato 100% cotone colore avorio (Sesia Cablè 5 colore 80)
• Filato 100% contone colore verde salvia (DMC Petra size 5 art. 993° colore 5646)
• Filo di ferro
• Uncinetto n. 1,75 – 4 (Prym 1,75 – 0,40 in acciaio)
• Uncinetto n. 1,50 – 6 (Prym 1,50 – 0,60 in acciaio)
• Spilla da balia o fermapunti
• Ago da lana
• Ago da ricamo punto croce con punta rotonda, misura 22 circa (DMC)
• Piccola forbice
Punti impiegati:
• Catenella
• Maglia bassissima
• Maglia bassa
• Mezza maglia alta
• Maglia alta
• Aumento (lavorare n. 2 maglie nella maglia del giro precedente)
• Diminuzione (inserire l’uncinetto nella costa davanti di entrambi i due punti successivi, gettare il filo e lavorare le due maglie come al solito chiudendole entrambe insieme
Dimensioni della Rosa:
• Lunghezza 4,00 cm.
• Larghezza 3,5 cm. nel punto di massima ampiezza della rosa
• Altezza 5,5 cm. compreso il calice
Per realizzare il bocciolo di rosa, occorre lavorare complessivamente n. 6 petali di due dimensioni:

Petalo piccolo (n. 3)
Il lavoro si esegue procedendo in una spirale continua senza chiudere ogni giro. Per facilitare l’esecuzione, utilizzare il marcapunti nella 1° maglia di ogni giro e spostarlo durante la lavorazione.
Con l’uncinetto n. 1,75 e il filato di colore avorio avviare un anello magico e lavorare:
1° giro: all’interno dell’anello eseguire 5 m. basse
2° giro: 1 aum. di m. basse, ripetere 5 volte [10 maglie]
3° giro: 1 aum. di m. basse + 1 m. bassa, ripetere per 5 volte. Per nascondere il filo di inizio inserirlo all’interno del lavoro [15 maglie]
4° giro: 1 aum. di m. basse + 2 m. basse, ripetere per 5 volte [20 maglie]
5° giro: 1 aum. di m. basse + 3 m. basse, ripetere per 5 volte [25 maglie]
6° giro: 1 aum. di m. basse + 4 m. basse, ripetere per 5 volte e chiudere con una m. bassissima e nascondere il filo all’interno del lavoro [30 maglie]

Petalo medio (n. 3)
Con l’uncinetto n. 1,75 e il filato di colore avorio avviare un anello magico e lavorare:
1° giro: 5 m. basse
2° giro: 1 aum. di m. basse [10 maglie]
3° giro: 1 aum. di m. basse + 1 m. bassa, ripetere per 5 volte [15 maglie]
4° giro: 1 aum. di m. basse + 2 m. basse, ripetere per 5 volte [20 maglie]
5° giro: 1 aum. di m. basse + 3 m. basse, ripetere per 5 volte [25 maglie]
6° giro: 1 aum. di m. basse + 4 m. basse, ripetere per 5 volte [30 maglie]
7° giro: 3 m. basse, 2 mezze m. alte, 1 aum. di mezze m. alte, 18 m. alte, 1 aum. di mezze m. alte, 2 mezze m. alte, 3 m. basse. Chiudere con una m. bassissima e nascondere il filo all’interno del lavoro [32 maglie]

Calice
Il lavoro si esegue procedendo in una spirale continua senza chiudere ogni giro. Per facilitare l’esecuzione, utilizzare il marcapunti nella 1° maglia di ogni giro e spostarlo durante la lavorazione.
Con l’uncinetto n. 1,5 e il filato di colore verde salvia avorio avviare un anello magico e lavorare:
1° giro: 5 m. basse
2° giro: 1 aum. di m. basse + 1 m. bassa, ripetere per 2 volte, 1 aum. di m. basse [8 maglie]
3° giro: 8 m. basse, nascondendo il filo di inizio lavoro [8 maglie]
4° giro: 1 aum. di m. basse + 1 m. bassa, ripetere per 4 volte [12 maglie]
5° giro: 1 aum. di m. basse + 1 m. bassa + 1 aum., ripetere per 4 volte [20 maglie]
6° giro: 1 cat., 3 m. basse, 1 m. bassissima, ripetere per 5 volte [20 maglie]
7° giro: 3 cat., 3 m. altissime nelle tre maglie successive sottostanti e chiudere tutto insieme, 3 cat. e tornare con 2 m. bassissime. Tagliare il filo a circa 50 cm. di lunghezza, sufficiente per terminare il calice. Sfilare il cappio dell’ultimo punto e con l’ago da ricamo far passare il filo dentro il lavoro sino alla base ove si dovrà ripetere per altre 4 volte.

Foglia piccola
Con l’uncinetto n. 1,5 e il filato di colore verde salvia avviare una catenella di 9 punti, quindi proseguire con:
1° giro: saltare 1 cat. dall’inizio e dalla 2° cat. iniziare a lavorare sulla riga di base, 1 m. bassa, 1 ½ m. alta, 1 m. alta, 2 m. altissime, 1 m. alta, 1 ½ m. alta, 3 m. basse nell’ultima catenella.
Ruotare il lavoro e proseguire lavorando nella costa, non lavorata sulla riga di base, inserendovi il filo di inizio per nasconderlo: 1 ½ m. alta, 1 m. alta, 2 m. altissime, 1 m. alta, 1 ½ m. alta, 2 m. basse nell’ultima catenella. Chiudere il giro con 1 m. bassissima nella 1° m. bassa del giro [20 maglie]
2° giro: inserire il filo di metallo sottile nel giro di maglie basse lasciando 10 cm di filo di metallo all’inizio e alla fine.
Quindi lavorare 1 cat., 6 m. basse, 1 ½ m. alta, e in un’unica maglia del giro precedente, lavorare 2 m. alte, 1 cat., 2 m. alte, proseguire nella maglia successiva con 1 ½ m. alta, 9 m. basse e nell’ultima far sì che si congiungano le due estremità del filo di metallo. Chiudere con 1 m. bassissima.
Continuare la lavorazione lungo lo stelo con circa 20 m. basse.
Chiudere il lavoro.

Foglia grande (n. 2)
Con l’uncinetto n. 1,5 e il filato di colore verde salvia avviare una catenella di 12 punti, quindi proseguire con:
1° giro: saltare 1 cat. dall’inizio e dalla 2° cat. iniziare a lavorare sulla riga di base, 1 m. bassa, 1 ½ m. alta, 2 m. alta, 2 m. altissime, 2 m. alta, 1 ½ m. alta, 3 m. basse nell’ultima catenella.
Ruotare il lavoro e proseguire lavorando nella costa, non lavorata sulla riga di base, inserendovi il filo di inizio per nasconderlo: 1 ½ m. alta, 2 m. alta, 2 m. altissime, 2 m. alta, 1 ½ m. alta, 2 m. basse nell’ultima catenella. Chiudere il giro con 1 m. bassissima nella 1° m. bassa del giro [26 maglie]
2° giro: inserire il filo di metallo sottile nel giro di maglie basse lasciando 10 cm di filo di metallo all’inizio e alla fine.
Quindi lavorare 1 cat., 9 m. basse, 1 ½ m. alta, e in un’unica maglia del giro precedente, lavorare 2 m. alte, 1 cat., 2 m. alte, proseguire nella maglia successiva con 1 ½ m. alta, 12 m. basse e nell’ultima far sì che si congiungano le due estremità del filo di metallo. Chiudere con 1 m. bassissima.
Continuare la lavorazione lungo lo stelo con circa 20 m. basse.
Chiudere il lavoro.

Confezione
Per creare la rosa:
1) unire i 6 petali incrociandoli tra loro, partendo dai più piccoli. Si potranno incollare e/o cucire alla base con piccoli punti nascosti e otterremo così il bocciolo;
2) far passare al centro del calice il filo di ferro lasciando una lunghezza di circa 15 cm.;
3) inserire il bocciolo all’interno del calice e con piccoli punti nascosti cucire le due parti e/o utilizzare la colla a caldo per ottenere il medesimo risultato.
4) riunire le tre foglie attorno allo steso della rosa e lavorare m. basse per circa 10 cm. creando un unico stelo

Per la realizzazione della “Rosa” mi sono ispirata alle creazioni trovate sui siti: https://www.manifantasia.it/rose-uncinetto-con-gambo-aperte/ (per il calice e le foglie) e http://latorredicotone.com/schemi-uncinetto/schema-rosa-alluncinetto-un-regalo-elegante-per-la-festa-dei-nonni/ (per i petali).

Questo schema è stato ideato da Silvia Torcolacci, è gratuito e se ne consente la diffusione per uso personale. E’ vietata la vendita. Chi volesse pubblicarlo sul proprio blog è autorizzato a farlo purché ne citi la fonte: www.animamanoanimamente.it .