Copripiumino

Cucire divertendosi:

come creare un copripiumino su misura

(realizzato da Silvia Torcolacci)

Se vuoi scaricare la spiegazione, completa di foto ed in formato .pdf, clicca su “scarica”

Occorrente:
• Stoffa in puro cotone cm. 150 x 200 a pois
• Stoffa in puro cotone cm. 150 x 200 della Walt Disney con fiocchetti di Minnie
• Filo bianco in poliestere per cucire
• Filo da imbastire
(materiale acquistato presso il negozio “Tessuti Cocci” di Fossombrone)

Come calcolare le misure per realizzare un copripiumino su misura
Innanzitutto occorre prendere le misure del piumino. Nel mio caso, le misure sono cm. 155 x 100.
Larghezza della stoffa: cm. 100 larghezza piumino + 5 cm. per ingombro piumino + 20 cm. per movimento tessuto (da inserire sotto il materasso cm. 10 x2 – spessore materasso) + 5 cm. per orli laterali = totale cm. 130
Lunghezza della stoffa: cm. 155 piumino + cm. 10 spessore materasso + 30 cm. movimento stoffa (parte da inserire in fondo sotto il letto) + 5 cm. per ingombro piumino + 5 cm. per orli sia superiore sia inferiore = totale cm. 200
Se il tessuto non fosse stato pretrattato tenere conto del restringimento della stoffa.
Ora avremo due tagli di tessuto, uno a pois e uno con i fiocchi.
Posizionarli uno sopra l’altro tenendo il rovescio nella parte esterna per entrambi.
I lati da cucire sono tre. Procedo con l’imbastitura delle tre parti.
Con la tagliacuci a 4 aghi rifinisco e cucio la parte superiore.
Per i lati devo ricordare che la parte finale non andrà cucita ma lasciata una parte di circa 20 cm. che verrà utilizzata per far entrare meglio il piumino.

Con la macchina da cucire effettuerò la cucitura dell’orlo laterale nella parte finale fino a circa 22 cm. in entrambi i lati.
Successivamente, su entrambi i lati, partendo dall’alto e fino al punto in cui ho già rifinito il laterale, con la tagliacuci rifinirò e cucirò.
A questo punto non rimane che imbastire l’orlo al bordo dell’apertura del copripiumino e cucirlo con la macchina da cucire e il lavoro sarà terminato.
Per chi non avesse a disposizione la tagliacuci sarà sufficiente imbastire tutti gli orli e cucirli con la macchina da cucire.
Successivamente le due parti di stoffe, al rovescio andranno cucite insieme, ottenendo il medesimo risultato.

Questo schema è stato ideato da Silvia Torcolacci, è gratuito e se ne consente la diffusione per uso personale. E’ vietata la vendita. Chi volesse pubblicarlo sul proprio blog è autorizzato a farlo purché ne citi la fonte: www.animamanoanimamente.it